Operazioni di spegnimento in corso

Inferno di fuoco e rifiuti in fiamme ad Aprilia: le immagini esclusive del Caffè FOTO VIDEO

AGGIORNAMENTI - ore 15.30 

Per adesso non è ancora possibile capire la natura dell'incendio, se sia doloso o accidentale, che ieri sera intorno alle 20 ha distrutto i capannoni della Loas Italia ad Aprilia, nella zona artigianale. Come scrisse il Caffè in un'inchiesta del 2017, in quell'anno la Loas venne coinvolta nell'inchiesta Dark Side sulla cava dei rifiuti tossici scoperta in via del Tufetto ad Aprilia. L'inchiesta del Caffè del 2017.

Per ora le squadre dei vigili del fuoco continuano a operare senza sosta, dandosi il cambio tra colleghi, per spegnere i fuochi presenti all'interno dell'azienda e bonificare l'area. C'è apprensione tra i cittadini di Aprilia per le ripercussioni dell'incendio sulla salute pubblica ma, per capire i danni ambientali e se è possibile parlare di nube tossica, si dovranno attendere i risultati di Arpa Lazio nei prossimi giorni.

AGGIORNAMENTI ore 11.30

Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del terribile incendio che ieri sera, intorno alle 20, è scoppiato nell'azienda Loas Italia nella zona artigianale di Aprilia, ma le fiamme sono state domate. Al lavoro da ieri sera squadre dei vigili del fuoco di Aprilia, Latina, Anzio, Terracina e Roma per domare il fuoco che ha distrutto i capannoni dell'azienda di stoccaggio rifiuti. Sul posto anche due autobotti, una autoscala dei vigili del fuoco e una scavatrice. A presiedere la zona i Carabinieri, la Polizia Locale, la Protezione Civile e Alfa Aprilia. 

A prendere fuoco, oltre alle strutture di metallo del capannone industriale, soprattutto rifiuti indifferenziati, plastica, carta, vetro. Ieri sera sono state fatte evacuare le case limitrofe all'area interdetta dall'incendio. Le operazioni di bonifica, fanno sapere gli agenti di Polizia Locale sul posto, continueranno per almeno altri due giorni: i vigili del fuoco dovranno rimuovere le balle di rifiuti ancora ardenti. Si sta procedendo anche alla verifica della stabilità delle strutture in cemento e lamiera del capannone: alcune di queste, arse dal fuoco, risultano pericolanti per avviare le operazioni di spegnimento all'interno. L'area è rimasta senza corrente poiché l'incendio di ieri sera ha danneggiato i cavi dell'alta tensione. Questa mattina tecnici di Arpa Lazio e della Asl di Latina e Frosinone sono arrivati sul posto per un sopralluogo.

Da ieri Arpa Lazio sta monitorando la situazione e registrando il livello di inquinamento dell'aria con l'uso di un campionatore per misurare la presenza di inquinanti in aria. I campioni così raccolti andranno poi ai laboratori per le necessarie analisi. Il denso fumo nero ha coperto i cieli di Aprilia, rendendo l'aria irrespirabile. I residenti delle abitazioni di via Tommaseo, strada limitrofa all'area dell'incendio. Nel frattempo il Sindaco di Aprilia Antonio Terra sta valutando la possibilità di firmare un'ordinanza per tutelare la salute pubblica dei cittadini, ma si attendono le comunicazioni ufficiali dell'Arpa Lazio che sta effettuando rilevamenti nella zona per stabilire il livello di inquinamento nell'aria. 

Fotoservizio Laura Alteri

 

La cronaca di ieri sera LEGGI

L'inchiesta del 2017 del Caffè sui rifiuti alla Loas Italia LEGGI








<
>
Sport
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia
Calcio Eccellenza
In Coppa Italia ci sarà la Luiss
Anzio Calcio, esordio in campionato il 27 settembre a Tor Sapienza
Calcio Eccellenza
Sempre in movimento il club di Valle
L'Unipomezia sbarca su Instagram e ha già una follower di lusso…
Calcio a 5
La squadra si è ritrovata il 24 Agosto
Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione
Calcio Eccellenza
Il bomber è sempre più un punto fermo
Centro Sportivo Primavera, riscattato Kevin Carlino a titolo definitivo
Calcio Serie D
La rosa di Bussone ora è al completo
Team Nuova Florida, dal Portici arriva l'attaccante Ciro Coratella
Calcio Promozione
Per lui un passato anche in Serie B
Colpaccio Virtus Ardea: il super Bomber Marco Ascenzi ha detto si
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini






<
>
EVENTI (6)
dal 25 al 27 settembre
Si rispettano tutte le norme Covid
Aprilia: si torna in scena a Spazio 47 con lo spettacolo L'appuntamento
dal 26 al 29 settembre
Per garantire le norme Covid
Aprilia: la festa di San Michele si farà, ma in formato ridotto: il programma
dal 26 al 27 settembre
Nel rispetto delle norme anti-Covid
Torna la mostra scambio “La Radio, il Suono” a Piana delle Orme di Latina
26 settembre
Convegno il 26 settembre ad Albano
Convegno sulle buone pratiche per lo sviluppo culturale del territorio