Appello al ministro Istruzione Azzolina

Scuola: protesta dei Presidenti del Consiglio scolastico esclusi dalle decisioni

Il Ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina

Le segreterie scolastiche di tutta Italia stanno ricevendo in questi giorni una comunicazione indirizzata ai rispettivi Presidenti del Consiglio d’Istituto inviata loro dal Coordinamento Presidenti Consigli d'Istituto dell’Emilia-Romagna, che si sta facendo promotore per la creazione di un più vasto coordinamento a livello nazionale.

Il Consiglio di Istituto è l’organo collegiale di rappresentanza più importante dell’organizzazione scolastica ed è presieduto da un genitore.

L’iniziativa partita dall’Emilia-Romagna mira a costituire un coordinamento nazionale affinché la voce dei Presidenti dei CI, che è la voce di tutti i genitori della comunità scolastica, venga sentita. In questo periodo di emergenza dovuta al dilagare dell’epidemia da Covid 19 infatti i grandi esclusi da ogni tavolo programmatico sono stati proprio loro, i Presidenti. Nonostante l’importante ruolo ricoperto, non sono stati coinvolti nelle decisioni fondamentali riguardanti l’organizzazione scolastica.

Con 3 lettere indirizzate al Ministro dell’Istruzione Azzolina, al Presidente del Consiglio Conte e al Presidente della Repubblica Mattarella, i Presidenti chiedono di essere parte attiva della riorganizzazione scolastica.

In questi ultimi mesi – si legge nel comunicato del Coordinamento Presidenti - abbiamo chiesto a gran voce di poter essere ammessi ai tavoli decisionali in quanto Presidenti di un organo collegiale che rappresenta genitori, insegnanti e ATA. Siamo genitori con una visione completa e competente della scuola, che sostengono e non ostacolano i Dirigenti Scolastici, che fanno rete con le istituzioni pubbliche, che sono informati sulle difficoltà dei docenti e conoscono le esigenze dei ragazzi e delle famiglie.”

Ciò che lamentano questi genitori, in prima linea nel mondo della scuola, è l’assenza di una politica chiara che consenta alla scuola di essere al centro delle priorità del Paese, e la mancanza della reale volontà di destinare alla Scuola tutte le risorse necessarie.

L’appello alle istituzioni è un accorato appello a riportare al centro dell’interesse della politica il mondo della scuola, auspicando una ripresa scolastica in grado di assicurare piena istruzione a tutti gli studenti e le studentesse come sancito dalla Costituzione italiana.


 


 


 

 








<
>
Sport
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia
Calcio Eccellenza
In Coppa Italia ci sarà la Luiss
Anzio Calcio, esordio in campionato il 27 settembre a Tor Sapienza
Calcio Eccellenza
Sempre in movimento il club di Valle
L'Unipomezia sbarca su Instagram e ha già una follower di lusso…
Calcio a 5
La squadra si è ritrovata il 24 Agosto
Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione
Calcio Eccellenza
Il bomber è sempre più un punto fermo
Centro Sportivo Primavera, riscattato Kevin Carlino a titolo definitivo
Calcio Serie D
La rosa di Bussone ora è al completo
Team Nuova Florida, dal Portici arriva l'attaccante Ciro Coratella
Calcio Promozione
Per lui un passato anche in Serie B
Colpaccio Virtus Ardea: il super Bomber Marco Ascenzi ha detto si
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini






<
>
EVENTI (5)
dal 24 al 27 settembre
Si rispettano tutte le norme Covid
Aprilia: si torna in scena a Spazio 47 con lo spettacolo L'appuntamento
dal 26 al 29 settembre
Per garantire le norme Covid
Aprilia: la festa di San Michele si farà, ma in formato ridotto: il programma
dal 26 al 27 settembre
Nel rispetto delle norme anti-Covid
Torna la mostra scambio “La Radio, il Suono” a Piana delle Orme di Latina
26 settembre
Convegno il 26 settembre ad Albano
Convegno sulle buone pratiche per lo sviluppo culturale del territorio