Al via da sabato 8 agosto

Aprilia, raccolta itinerante sperimentale per Raee, ingombranti e olii vegetali

Prenderà il via sabato 8 agosto 2020 un servizio sperimentale di raccolta itinerante per RAEE, rifiuti ingombranti e olii vegetali, ideato dal Comune di Aprilia e dalla Progetto Ambiente spa per mettere a disposizione dei cittadini delle aree periferiche della Città un ulteriore opzione – oltre all’Ecocentro comunale – per conferire alcune tipologie di rifiuto che non possono esser smaltite attraverso la raccolta domiciliare.

Tre sono al momento le aree individuate sul territorio comunale, idonee a garantire lo stazionamento dei mezzi e delle attrezzature e al tempo stesso capaci di consentire un corretto deflusso dei veicoli. Nelle postazioni individuate, stazioneranno a rotazione un cassone scarrabile per rifiuti ingombranti e uno per RAEE di grandi dimensioni, ceste per RAEE di piccole dimensioni, un contenitore per lampade a basso consumo e uno per la raccolta di olii vegetali.

Il calendario – per il mese di agosto – prevede il posizionamento dei mezzi e delle attrezzature della Progetto Ambiente presso il parcheggio Turbogas nella giornata di sabato 08 agosto 2020, dalle ore 8 alle ore 14; presso il parcheggio della Stazione Campoleone su via Apriliana sabato 22 agosto 2020, dalle ore 8 alle ore 14; presso la Fiera di Aprilia (Campoverde) sabato 29 agosto, dalle ore 8 alle ore 14.

I cittadini potranno utilizzare questo servizio per conferire frigoriferi, condizionatori, scaldabagni, caldaie, lavatrici, piccoli elettrodomestici, rottami ferrosi, TV e monitor, personal computer, stampanti, telefoni, materassi, mobili e legno, arredi e olii vegetali. Altre tipologie di rifiuto non in elenco, dovranno esser conferite presso l’Ecocentro comunale di via Portogallo.

Gli utenti che vorranno usufruire del servizio dovranno recarsi presso i punti di raccolta avendo cura di conferire i materiali separati per tipologia, all’interno dei contenitori, secondo le indicazioni impartite dal personale della Progetto Ambiente Spa che verificherà la residenza nel Comune di Aprilia e la tipologia del materiale da gettare, prima di autorizzare l’utente allo scarico.








<
>
Sport
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia
Calcio Eccellenza
In Coppa Italia ci sarà la Luiss
Anzio Calcio, esordio in campionato il 27 settembre a Tor Sapienza
Calcio Eccellenza
Sempre in movimento il club di Valle
L'Unipomezia sbarca su Instagram e ha già una follower di lusso…
Calcio a 5
La squadra si è ritrovata il 24 Agosto
Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione
Calcio Eccellenza
Il bomber è sempre più un punto fermo
Centro Sportivo Primavera, riscattato Kevin Carlino a titolo definitivo
Calcio Serie D
La rosa di Bussone ora è al completo
Team Nuova Florida, dal Portici arriva l'attaccante Ciro Coratella
Calcio Promozione
Per lui un passato anche in Serie B
Colpaccio Virtus Ardea: il super Bomber Marco Ascenzi ha detto si
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini






<
>
EVENTI (5)
dal 23 al 27 settembre
Si rispettano tutte le norme Covid
Aprilia: si torna in scena a Spazio 47 con lo spettacolo L'appuntamento
dal 26 al 29 settembre
Per garantire le norme Covid
Aprilia: la festa di San Michele si farà, ma in formato ridotto: il programma
dal 26 al 27 settembre
Nel rispetto delle norme anti-Covid
Torna la mostra scambio “La Radio, il Suono” a Piana delle Orme di Latina
26 settembre
Convegno il 26 settembre ad Albano
Convegno sulle buone pratiche per lo sviluppo culturale del territorio