Nottata e pomeriggio di fuoco

Velletri, rifiuti e rimessa agricola a fuoco in via Caranella e via Santo Tomao FOTO

Super lavoro e per diverse ore per i pompieri della squadra 27A di Velletri, che sono dovuti intervenire più volte negli ultimi due giorni per alcuni incendi sul territorio. Il primo la notte tra giovedì e venerdì in località via Caranella, dove è andata a fuoco una discarica a cielo aperto in un terreno privato, dove c'era di tutto; il lavoro di spegnimento e bonifica del materiale incendiato è durato dalle 2 alle 5 del mattino. Sul posto anche i carabinieri di Velletri per le indagini del caso, visto che vi erano accatastati quintali di rifiuti di vario genere anche speciali e pericolosi, e per accertare la natura delle fiamme, probabilmente dolose a quell'ora della notte. Sempre i pompieri veliterni sono intervenuti insieme alla protezione civile comunale e ai volontari della Gamma Velletri per un vasto incendio durato diverse ore di vegetazione e sterpaglie nella zona di via Santo Tomao, in una azienda agricola. Il fuoco ha interessato anche la pertinenza di una rimessa agricola con attrezzi e mezzi di campagna all'interno. In fumo anche qui molti rifiuti e materiale di risulta accatastato nel tempo.








<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo