Frascati, caduta per schivare un colpo

Rapina a mano armata in gioielleria, agente di Polizia locale resta ferita

Rapina a mano armata nella centralissima via Solferino a Frascati, in una gioielleria. Un rapinatore è entrato armato e ha ferito il gioielliere alla testa, probabilmente con il calcio della pistola. Una pattuglia della Polizia locale, con un ufficiale e un agente a bordo, ha notato i movimenti e, all'uscita del rapinatore, lo ha inseguito e quasi raggiunto mentre saliva a bordo dello scooter del complice. A quel punto il rapinatore ha puntato la pistola alla testa dell'ufficiale di Polizia locale che, nel buttarsi a terra per evitare di essere in linea di tiro, è caduta rovinosamente e si è ferita. Ora si trova all'ospedale di Frascati con una probabile frattura a un arto e altre escoriazioni e contusioni. È caccia ai due malviventi, entrambi sulla cinquantina, i cui volti erano coperti travisati da caschi integrali. Sul posto anche i carabinieri di Frascati per le indagini e i rilievi. Secondo le prime informazioni, il titolare della gioielleria sarebbe riuscito a togliere al rapinatore la sacca con i gioielli appena rubati.

«Esprimiamo tutta la nostra solidarietà alla collega ferita - afferma Antonio D'Agostino, dirigente sindacale Cisl FP Roma Capitale e Rieti - che con sprezzo del pericolo, e mettendo a rischio la sua stessa incolumità, ha inseguito i rapinatori. Nell'auspicio che si rimetta in fretta e che i colpevoli vengano assicurati alla giustizia, esprimiamo inoltre la nostra solidarietà al gioielliere vittima della rapina». 

E ancora: «È inequivocabile che la Polizia Locale sia la forza di polizia più presente nei 7903 comuni italiani rispetto alle altre forze di polizia, soprattutto per quanto riguarda il controllo del territorio e per la molteplicità di compiti e funzioni che la legge impone di svolgere. Ribadiamo ancora una volta la necessità di approvare al più presto una nuova legge quadro nazionale per la Polizia Locale per l’equiparazione alle altre forze di polizia statale al fine del riconoscimento delle stesse tutele previdenziali, assistenziali e fiscali, a fronte delle stesse funzioni e dei medesimi rischi».








<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo






EVENTI (1)