Una proposta per tutelare l'economia

Tamponi anti-covid gratuiti per gli stranieri, lettera al Ministro della Salute

Tamponi gratis agli stranieri. È la proposta avanzata per non creare ulteriori danni a un intero settore dell'economia, tra i più importanti per l'Italia.

«Le nostre imprese sono da subito disponibili a farsi carico dei costi per sottoporre al tampone i lavoratori stranieri così da dargli la possibilità di partecipare alle operazioni di raccolta, ovviamente in caso di risultato negativo». Lo afferma il presidente della Coldiretti, Ettore Prandini. In vista dell'annunciata proroga dell'emergenza Covid e a seguito del divieto di ingresso e transito in Italia per chi proviene da diversi Paesi considerati a rischio, il leader nazionale della principale organizzazione agricola del Paese lo ha chiesto con una lettera direttamente al Ministro della Salute, Roberto Speranza. Preoccupa infatti la pesante ricaduta che la quarantena imposta a chi viene da certi Paesi esteri potrebbe avere sulle attività nei campi: la raccolta di frutta e ortaggi ma pure la imminente vendemmia che tradizionalmente inizia ad agosto.

«È allarme nelle campagne italiane – sottolineano i coltivatori - e occorre da subito dare la possibilità alle aziende agricole di effettuare i tamponi ai lavoratori stranieri per salvare i raccolti e l'imminente vendemmia messi a rischio dalla chiusura delle frontiere per la pandemia. Una soluzione peraltro che va nella piena direzione della tutela della salute pubblica, mentre a Roma scattano i test per i passeggeri dei bus provenienti dai paesi a rischio».

«La pur legittima ordinanza che dispone la quarantena per i cittadini che negli ultimi 14 giorni abbiano soggiornato in Romania e Bulgaria – sottolinea Coldiretti - priva di fatto agricole le imprese del supporto degli oltre centomila stagionali agricoli che arrivano ogni anno dalla Romania, la comunità più presente nei campi italiani, e di circa diecimila bulgari, proprio nella fase più delicata della stagione, con l’attività di raccolta che è stata peraltro anticipata a causa del caldo. Ferme restando le necessità di non abbassare l’attuale livello di attenzione alla sicurezza sanitaria, che condividiamo come cittadini e come imprenditori – scrive Prandini –, occorre trovare delle soluzioni alternative per evitare di compromettere gravemente il risultato dell’intera annata agraria».

Ulteriore misura invocata dagli agricoltori riguarda i voucher, la modalità agile di pagamento per prestazioni temporanee, anche per facilitare il reclutamento di italiani. «Per favorire le campagne di raccolta – propone Coldiretti - sarebbe importante, oltre ai test e alla quarantena attiva, provvedere alla pubblicazione del nuovo decreto flussi ma procedere a una radicale semplificazione del voucher “agricolo” che possa ridurre la burocrazia e consentire anche a percettori di ammortizzatori sociali, studenti e pensionati italiani lo svolgimento dei lavori nelle campagne in un momento in cui tanti lavoratori sono in cassa integrazione e le fasce più deboli della popolazione sono in difficoltà».








<
>
Sport
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia
Calcio Eccellenza
In Coppa Italia ci sarà la Luiss
Anzio Calcio, esordio in campionato il 27 settembre a Tor Sapienza
Calcio Eccellenza
Sempre in movimento il club di Valle
L'Unipomezia sbarca su Instagram e ha già una follower di lusso…
Calcio a 5
La squadra si è ritrovata il 24 Agosto
Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione
Calcio Eccellenza
Il bomber è sempre più un punto fermo
Centro Sportivo Primavera, riscattato Kevin Carlino a titolo definitivo
Calcio Serie D
La rosa di Bussone ora è al completo
Team Nuova Florida, dal Portici arriva l'attaccante Ciro Coratella
Calcio Promozione
Per lui un passato anche in Serie B
Colpaccio Virtus Ardea: il super Bomber Marco Ascenzi ha detto si
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini






<
>
EVENTI (7)