Fondi ottenuti dal Comune

Per le scuole di Ardea 160mila euro dal Miur per adeguarle alle norme anti-Covid

160mila euro dal Ministero dell'Istruzione arriveranno al Comune di Ardea per le scuole del territorio, con la finalità di adeguarle alle normative anti-contagio da coronavirus. Lo comunica il sindaco, Mario Savarese, che spiega: «Fin dall’inizio dell’emergenza, l’Amministrazione è entrata in contatto con Ministeri e Regione Lazio per la partecipazione ai vari bandi nazionali e regionali, prendendo contatto con scuole e dirigenti scolastici con il fine di far fronte, con dovute strategie, alle nuove condizioni di svolgimento dell’attività didattica nel prossimo anno scolastico. Con tale obiettivo si è aderito al bando MIUR "Adeguamento e adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza Sanitaria", inviando alla piattaforma dedicata la documentazione modulistica richiesta, in anticipo rispetto ai termini ultimi di scadenza. In riferimento a tale chiamata proposta dal Ministero, il nostro Comune è fra gli Enti che, per dimensione della popolazione scolastica, possono fruire di un importo complessivo di 160.000 euro". 

In questi giorni, inoltre, è arrivata la notizia che la Regione Lazio ha finanziato con 190mila euro i lavori di messa in sicurezza della scuola Sant'Antonio di via Laurentina, interessata da importanti problematiche strutturali che hanno portato, nel 2018, prima alla chiusura del plesso e poi alla riapertura con un'ala dell'edificio puntellata. I lavori, oltre che il solaio della scuola, interesseranno anche l'impianto elettrico. 

"L’Amministrazione - aggiunge Savarese - è già negli elenchi di candidatura per l’adeguamento antincendio degli edifici scolastici comunali nell’ambito della sicurezza delle strutture, in particolare sotto il profilo della prevenzione del rischio incendi, attraverso attivazione del procedimento d’Ufficio. Attualmente l’Amministrazione è inserita in ben quattro procedure di accreditamento e fruizione di risorse per gli interventi di adeguamento delle strutture scolastiche, in attesa di esito da parte del Ministero. Invitiamo, pertanto, tutti i dirigenti e le scuole impegnate - continua il sindaco - ad amministrare e gestire la nuova sfida dell’apertura dell’anno scolastico a segnalare e comunicare quanto utile ai fini dell’avvio e della organizzazione degli interventi ordinari e straordinari, attraverso una collaborazione attiva con l’Amministrazione e i suoi uffici, anche nel rinnovato assetto normativo, che vede i dirigenti scolastici e il personale in prima linea. L’Amministrazione vuole continuare nel percorso delle autonomie scolastiche con iniziativa, spirito costruttivo ed un’azione improntata al confronto, al rispetto e al sostegno reciproco".








<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo






EVENTI (1)