New entry nella squadra di Mastrosanti

Boccata d'ossigeno a Frascati: il consigliere Travaglini entra in maggioranza

Colpo di scena nella maggioranza targata Mastrosanti che acquisisce una new entry. Il consigliere Gianluca Travaglini (E ora Frascati) dall’opposizione si “trasferisce” nella Lista civica Mastrosanti portando una boccata d’ossigeno al sindaco e alla sua amministrazione che sembrava ormai essere giunta agli sgoccioli per i numeri risicatissimi (un solo consigliere in più), che negli ultimi Consigli comunali hanno messo a rischio l’approvazione del Consolidato 2018 ed anche il numero legale. Una situazione che avrebbe comportato ogni volta una fibrillazione per il sindaco e la sua maggioranza che ora possono dormire sonni un po' più tranquilli. Così, adesso la possibilità per Mastrosanti di arrivare a fine mandato, che scadrà nella primavera 2022, diventa una quasi certezza. Una consiliatura, questa che ha visto molti cambi di casacca: prima il passaggio dei consiglieri Cimmino e Gherardi De Candei nel gruppo di opposizione, seguiti da Giuseppe Privitera che invece ha effettuato il percorso inverso passando in maggioranza. Ma il momento critico c’è stato quando i due ormai ex fedelissimi Franco D’Uffizi e Paola Gizzi sono passati al gruppo misto, tenendosi le mani libere di votare di volta in volta secondo coscienza e ponendosi spesso in atteggiamento critico con lo stesso sindaco. Le motivazioni che hanno spinto il consigliere Travaglini a prendere questa decisione sono state, a detta dello stesso, la volontà di lavorare per il bene di Frascati. “”soprattutto dopo il contagio del Covid 19 che ha rappresentato un’esperienza impegnativa per tutti noi, mi sarei aspettato un clima diverso in amministrazione. Una propensione ad una maggiore collaborazione, mentre al contrario abbiamo assistito ad un inasprimento della contrapposizione e ad un’esaltazione delle istanze individualistiche che tentano di condizionare i comportamenti di tutti - commenta Travaglini – non è questo il motivo per cui mi sono candidato: voglio dare una mano alla mia città in questi tempi difficili perché lo ritengo giusto e lo voglio fare confrontandomi serenamente sui contenuti, partendo dal documento di programma di fine mandato presentato in Consiglio dal sindaco Mastrosanti. Sono convito- sottolinea il consigliere - che quello che davvero interessa i cittadini sia l’impegno che ogni amministratore metterà nella ricerca della soluzione dei problemi e non la sterile polemica su questioni di poco rilievo. La sfida si gioca tutta su un confronto serio e sul duro lavoro. Basta con i personalismi e i rancori personali, Frascati merita una classe dirigente che sappia confrontarsi e dare risposte. I commissari- conclude Travaglini – non risolvono i problemi e, soprattutto non vivono la città. Frascati non merita questo, ha già dato”. La nuova maggioranza comunque sarà messa subito alla prova con l’approvazione del Rendiconto 2019 previsto per fine mese. Un passaggio amministrativo fondamentale che sarà una verifica importante, una cartina di tornasole per il sindaco Mastrosanti e la sua amministrazione.

Maristella Bettelli








<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo