All'asilo nido di Grotte Portella

Frascati: al via il centro estivo comunale per bambini dai 3 mesi agli 8 anni

È iniziato lunedì 6 luglio scorso il centro estivo per i bambini dai 3 mesi agli 8 anni nel Nido comunale di Grotte Portella, organizzato da Baby & Job, il cui progetto educativo prevede un programma di attività, di intrattenimento e ricreative con un occhio rivolto alla qualità delle proposte. Il centro estivo accoglierà fino a un massimo di 42 bambini, suddivisi in piccoli gruppi omogenei in modo da garantire il necessario distanziamento fisico e calibrare le attività a seconda delle capacità, dei bisogni e delle esigenze dei bambini. Sarà inoltre determinante che nei gruppi siano presenti sempre gli stessi bambini, per assicurare la tracciabilità delle relazioni e dei contatti sociali. I gruppi saranno indicati con i nomi dei colori (rosso, verde, giallo, blu); le magliette di uguale colore del gruppo saranno obbligatorie per i bambini e l’educatore, per dare uniformità visiva e immediata riconoscibilità.

«Come Amministrazione siamo convinti che i bambini e i ragazzi abbiano diritto al relax e al divertimento, specialmente dopo i mesi di Covid-19, e per questo abbiamo deciso di approvare il progetto presentato dalla società Baby and Job - dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -. Il raggiungimento degli obiettivi formativi sarà ottenuto attraverso il gioco. Per questo possiamo parlare di un progetto di edutainment, sostanzialmente in linea con le più moderne teorie educative».

«Tornano anche i servizi per la fascia di età 0-3 anni. Questo passaggio è stato possibile grazie all’accordo tra il Comune di Frascati, che ha applicato la norma ex art 48 del Decreto Cura Italia, permettendo così di offrire un costo calmierato del servizio, e la società Baby and Job - dichiarano l’Assessore alle Politiche Sociali Alessia De Carli e la Consigliera delegata alla Scuola Olga Masi -. Le famiglie hanno accolto la proposta con entusiasmo, e ne siamo soddisfatti. Ringraziamo gli uffici che hanno curato le procedure necessarie e la stessa Baby and Job per la collaborazione. Anche i più piccoli potranno tornare così a giocare insieme, nel rispetto delle dovute misure, ritrovando la dimensione ludica condivisa e lo spazio di crescita più idoneo alle loro esigenze.

Il centro estivo prevede la fruizione degli spazi esterni per la maggior parte della giornata, che saranno attrezzati con gazebo e ombrelloni, con tavoli e panche da esterno. Ogni gruppo di bambini utilizzerà la propria area, delimitato con nastri e transenne. Durante le attività all’aperto, il personale educativo organizzerà giochi e laboratori, in coerenza con il progetto educativo, evitando di creare situazioni in cui i bambini possano venire a contatto in maniera promiscua. Gli spazi al chiuso saranno utilizzati solo in caso di reale necessità, evitando al minimo i contatti prolungati, che sono quelli a rischio di eventuale contagio. Ad ogni squadra sarà assegnato uno spazio esclusivo. Per contattare il Servizio: Tel 06-9409407 / 327 2690619. Email: [email protected] www.babyandjob.it.








<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo