Ardea, nella zona delle Salzare

La Polizia locale sequestra un terreno comunale dove stava sorgendo un campo rom FOTO

La Polizia Locale di Ardea ha sventato l’occupazione abusiva di un terreno in zona Salzare. Denunciata una famiglia rom giunta per creare il nuovo insediamento a bordo di due camper.

L'intervento eseguito ieri dagli agenti di via Laurentina insieme ai carabinieri della Tenenza di Aedea, ha permesso l'immediato allontanamento dal territorio di Ardea di due roulotte che tentavano nel territorio delle Salzare di creare, su area comunale, un nuovo insediamento rom.

Acquisiti dagli uomini guidati dal comandate Sergio Ierace documenti che attesterebbero la vendita del bene alla famiglia rom da parte di un cittadino italiano sul cui conto sono in corso ulteriori accertamenti.

La Polizia Locale di Ardea non esclude il fatto che detta documentazione sia stata precostituita dai rom per tentare di giustificare la loro presenza nell'area. Le indagini sono ancora in corso.








<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo






EVENTI (0)