Latina, in via Saffi

Preso ladro seriale di biciclette: le rubava durante il permesso dai domiciliari

I poliziotti della Squadra Volante, all’esito di una rapida indagine, hanno individuato e denunciato un giovane cittadino russo, Z.A. classe ’94, responsabile di furto di una bicicletta.

Le attività hanno avuto inizio dopo la presentazione di una denuncia di un uomo il quale ha riferito che poco prima, in Via Saffi di Latina, aveva subito il furto della propria bicicletta nel mentre era impegnato a fare delle compere in un’attività commerciale.

Poiché un negozio limitrofo era provvisto di sistema di videoregistrazione, i poliziotti della Volante hanno immediatamente acquisito le immagini, individuando, senza ombra di dubbio giacché conosciuto e tratto in arresto per fatti identici, il responsabile del furto.

Lo stesso, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, con autorizzazione ad assentarsi dalle ore 08.00 alle ore 10.00, proprio durante l’orario di permesso aveva perpetrato il furto.

Una volta presso l’abitazione del reo, lo stesso ha ammesso la propria responsabilità, facendo ritrovare la bicicletta nella cantina, successivamente restituita al proprietario.






Per lui uno striscione alle autolinee
Addio a Bruno, l'autista di Latina amico degli studenti


<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo