Sette persone denunciate

Giostre al porto di Terracina senza autorizzazioni: sequestrato il "luna park"

Sono scattati oggi i sigilli alle 33 giostre al porto di Terracina che, dallo scorso mese, avevano iniziato le loro attività senza autorizzazioni e senza il titolo di occupazione dell'area. Questa mattina è stata data esecuzione al provvedimento del Gip del tribunale di Latina, richiesto dalla locale procura, su segnalazione del commissariato di polizia di Terracina e dell'ufficio circondariale marittimo, con il supporto della Questura e della Guardia Costiera. Sono al vaglio degli inquirenti, inoltre, le procedure e i titoli rilasciati al "luna park" per gli anni passati. L'area, di circa 4000 mq, è stata messa in sicurezza ed è impedito l'accesso; alle attrazioni è stata tolta l'alimentazione. È stato inoltre notificato il provvedimento di sequestro preventivo ai sette indagati, gestori del parco divertimenti, che sono stati denunciati.

 






Per lui uno striscione alle autolinee
Addio a Bruno, l'autista di Latina amico degli studenti


<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo