Sequestrati beni per 15 milioni di euro

La camorra all'assalto di Roma: 28 arresti. Sequestrato un caseificio a Pontinia

Dalle prime ore di questa mattina è in corso una vasta operazione di polizia giudiziaria coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia che svela la penetrazione della camorra nel tessuto economico della capitale e del nord Italia.

Militari del Nucleo Speciale Polizia Valutaria della Guardia di Finanza e Agenti della Squadra Mobile di Roma stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Roma nei confronti di 28 esponenti della famiglia Senese, ritenuti responsabili di estorsione, usura, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio, autoriciclaggio e reimpiego di proventi illeciti, con l’aggravante di aver agito con metodo mafioso agevolando la galassia criminale della camorra campana.

Contestualmente viene data esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo di beni e aziende per circa 15 milioni di euro, tra cui: il complesso aziendale di 10 società, tra cui 4 società attive nella ristorazione (tutte con sede a Roma), 5 nel commercio all’ingrosso e dettaglio di abbigliamento (a Frosinone Verona, Milano, Brescia e Bergamo) e 1 caseificio (con stabilimento a Pontinia, in provincia di Latina); 5 unità immobiliari (quattro in provincia di Milano e una a Napoli); 1 imbarcazione da diporto.








<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo


Per lui uno striscione alle autolinee
Addio a Bruno, l'autista di Latina amico degli studenti