Riconsegnati telefono, orologio e monili

Lo pizzicano a uscire da una casa con un bottino rubato, arrestato 25enne

Nella mattinata di ieri gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato San Paolo sono intervenuti in via dei Gonzaga per la segnalazione di un uomo di giovane età con una maglia bianca e nera che, arrampicatosi sul primo piano di un palazzo, si era introdotto in un appartamento. Arrivati sul posto i poliziotti hanno subito bloccato ogni possibile via di fuga del ladro e, dopo essersi appostati nei pressi dell’appartamento segnalato, hanno notato un giovane  corrispondente alle descrizioni che usciva da un balcone con un borsello e si allontanava tra le palazzine. Senza mai perderlo di vista gli agenti si sono avvicinati per controllarlo e, dopo un breve inseguimento, lo hanno bloccato. Addosso al giovane hanno ritrovato un cellulare, un orologio da donna, alcuni monili e documenti successivamente riconsegnati alla legittima proprietaria B.H., queste le iniziali del giovane ladro 25enne algerino, è stato quindi accompagnato negli uffici di Polizia e arrestato per furto in abitazione.









<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo












Antidoto nei “gemellaggi” mondiali
I ‘focolai’ da spegnere e il fuoco della Vita