Testimone la giornalista Angeli

Sparatoria a Ostia, condannati a oltre 20 anni Ottavio Spada e altri del clan

Oltre 20 anni di carcere distribuiti in sette condanne ad esponenti del clan Spada sono state inflitte dai giudici della prima corte d’assise di Roma in relazione alla sparatoria tra clan rivali avvenuto il 17 luglio del 2013, a Ostia. I giudici hanno inflitto 8 anni a Ottavio Spada, accusato di tentato omicidio. Tra i condannati anche Carmine Spada per il quale i giudici hanno disposto 3 anni di reclusione. Della sparatoria fu testimone oculare la giornalista del quotidiano ‘La Repubblica’, Federica Angeli, che denunciò agli inquirenti quanto aveva visto. Una decisione che determinò l’assegnazione di una scorta che tuttora segue la cronista.









<
>
Sport
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo












Antidoto nei “gemellaggi” mondiali
I ‘focolai’ da spegnere e il fuoco della Vita