Albano, ricoverato al San Camillo

Incidente sul lavoro, operaio precipita dal tetto di un capannone: è grave

Migliorate le condizioni del ragazzo caduto ieri da un tetto: è fuori pericolo di vita, ma ha importanti fratture in tutto il corpo. Un grave incidente sul lavoro si è verificato ad Albano, nella zona industriale di Pavona, in via Ragusa. Un giovane operaio che stava effettuando un sopralluogo sul tetto di un capannone è precipitato sul pavimento sottostante da una altezza di 6-7 metri. Soccorso subito dagli altri operai è stato poi trasportato con l'elisoccorso del 118 in condizioni gravissime al San Camillo a Roma. Sul posto i carabinieri di Albano e gli ispettori della Asl Roma 6 per le indagini del caso: si stanno accertando le eventuali responsabilità. Il ragazzo originario di Santa Maria Capua Vetere ha 26 anni e lavora come operaio specializzato di una ditta di quella zona, doveva effettuare una ricognizione sul tetto per dei lavori al tetto del capannone industriale della ditta che fornisce cavi e strumenti per telefonia quando è sprofondato il lucernaio in vetroresina. 








<
>
Sport
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia