L'intervista ad Amedeo Ciaccheri

“Liberare Roma”: parte dalla Garbatella la sfida al Raggi Bis?

Il Presidente dell'VIII Municipio Amedeo Ciaccheri

La sfida alla Sindaca Raggi, se arrivasse l’ok ad un nuovo mandato, potrebbe partire da Roma Sud, dai lotti della Garbatella. È il minisindaco del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri, a guadagnare posizioni nella ‘fanta-corsa’ al Campidoglio. Nei mesi scorsi con un’ampia rete di personalità e realtà cittadine ha lanciato la piattaforma Liberare Roma, che nelle settimane di lockdown si è arricchita di adesioni, appuntamenti e dibattiti.

Nel corso della quarantena la città si è fermata, ma Liberare Roma no: la rete è cresciuta?

La piattaforma è nata per costruire un percorso pubblico sulla città e si è dovuta confrontare con la situazione. Abbiamo messo al centro due questioni: essere punto di riferimento delle attività di welfare cittadino dal basso, continuando però a lavorare in funzione del programma e della partecipazione al processo avviato. Abbiamo avuto tanti incontri online e contributi differenti, come la cantante Tosca che ha aderito al percorso sulla ricostruzione degli spazi culturali. Penso al dibattito sulla Scuola portato avanti con insegnanti, genitori, con Peppe De Cristofaro, Lorenzo Fioramonti e Massimiliano Smeriglio; oppure al primo maggio in collegamento con Mimmo Lucano, sui temi della crisi sociale”.

E poi il dialogo con le forze di centrosinistra...

Abbiamo dibattuto online con Andrea Casu e Paolo Cento sul futuro politico della città. Penso ci sia la volontà da parte del Pd e di Sinistra Italiana, assieme a Liberare Roma, di realizzare una campagna elettorale a partire dai quartieri, per una coalizione costruita sull’iniziativa pubblica e non con un tavolo tra nomenclature di partito. Per uscire dalla crisi serve un patto pubblico e penso che Liberare Roma possa essere un buon terreno su cui costruirlo”.

Qual è a suo avviso il bilancio della gestione della città in questa emergenza?

Si sono mostrate le difficoltà di un welfare a pezzi e del mancato rapporto con i Municipi che si sono dovuti attivare autonomamente come abbiamo fatto noi in VIII con la rete Municipio Solidale. Si è affrontata la crisi con sostegni a singhiozzo in una città fondamentalmente in autogestione. Vediamo i limiti di una macchina amministrativa che è stata ancor più burocratizzata. Così si impoveriscono gli spazi pubblici, il commercio e la socialità. Si deve scegliere di investire sul locale, un cambio di passo anche per l’immagine della città a livello internazionale”.

È stata contestata la scelta della Sindaca che ha delegato per il IV Municipio la stessa Presidente appena sfiduciata, così come fatto un anno fa in Municipio XI. Qual’è la sua opinione in merito?

Roma è tornata indietro di vent’anni sul tema del decentramento. Le deleghe lasciate ai presidenti uscenti sono la conferma che si relega il Consiglio Municipale ad un ruolo velleitario: meglio un fedelissimo alla guida piuttosto che dare seguito alle decisioni di un organo politico”.

Per Liberare Roma ancora però non c’è una vera e propria guida, vogliamo sciogliere la riserva?

Mi sto dedicando a questa sfida perché penso che anche il futuro del Municipio VIII passi per la rigenerazione della politica cittadina. Metto a disposizione il mio contributo senza mire personali. Sui nomi ci arriveremo, il tema sarà capire se gli altri componenti accetteranno la campagna su Roma come un fatto pubblico e condiviso. Alla eventuale coalizione servono dei passaggi strategici, come la data delle primarie per un candidato Sindaco e per i Municipi”. Leonardo Mancini


Contenuto Sponsorizzato









<
>
Sport
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia
Calcio Eccellenza
In Coppa Italia ci sarà la Luiss
Anzio Calcio, esordio in campionato il 27 settembre a Tor Sapienza
Calcio Eccellenza
Sempre in movimento il club di Valle
L'Unipomezia sbarca su Instagram e ha già una follower di lusso…
Calcio a 5
La squadra si è ritrovata il 24 Agosto
Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione
Calcio Eccellenza
Il bomber è sempre più un punto fermo
Centro Sportivo Primavera, riscattato Kevin Carlino a titolo definitivo
Calcio Serie D
La rosa di Bussone ora è al completo
Team Nuova Florida, dal Portici arriva l'attaccante Ciro Coratella
Calcio Promozione
Per lui un passato anche in Serie B
Colpaccio Virtus Ardea: il super Bomber Marco Ascenzi ha detto si
Calcio a 5
"Contenta per l'opportunità"
Serie A2. Mirafin, Moira Mirra è il nuovo Direttore Generale
Calcio a 5
Cencelli-Bonetto nello Staff di Esposito
Serie B. Fortitudo Futsal Pomezia, cambio di passo per una stagione da vertice
Calcio a 5
Lo scorso anno in A2 col Ciampino
Serie B. Colpaccio United Pomezia, preso Gianmarco Paolini



900mila € per la rete idrica di Roma
Acea, via alla manutenzione dell’acquedotto

Sale la tensione tra i grillini
L’M5S blinda la ricandidatura della Raggi



<
>
EVENTI (6)
dal 26 al 27 settembre
Si rispettano tutte le norme Covid
Aprilia: si torna in scena a Spazio 47 con lo spettacolo L'appuntamento
dal 26 al 29 settembre
Per garantire le norme Covid
Aprilia: la festa di San Michele si farà, ma in formato ridotto: il programma
dal 26 al 27 settembre
Nel rispetto delle norme anti-Covid
Torna la mostra scambio “La Radio, il Suono” a Piana delle Orme di Latina
26 settembre
Convegno il 26 settembre ad Albano
Convegno sulle buone pratiche per lo sviluppo culturale del territorio




Contenuto Sponsorizzato










Contenuto Sponsorizzato







Non mancano le polemiche per il bando
Ad Ostia arrivano i chioschi bar a forma di frutta