43enne rintracciato dalla Digos

“Cento contagiati a Terracina”: ma è una fake. Denunciato il responsabile

La Polizia di Stato della Questura di Latina ha individuato l’autore del messaggio audio diffuso il 21 maggio mediante WhatsApp, in cui l’interlocutore, con toni allarmistici, riferiva di aver appreso da personale sanitario che a Terracina, a causa della positività al Covid-19 di un medico in servizio presso il reparto di nefrologia e dialisi, circa 100 persone erano state messe in isolamento a seguito dei relativi accertamenti medici.

La notizia è diventata ben presto virale, destando grave allarme sociale e panico tra la popolazione, con conseguenze negative per il servizio sanitario locale, i cui centralini sono stati subissati di telefonate da parte dell’utenza, al fine di comprendere se la notizia fosse vera e per sanare la preoccupazione di doversi recare in ospedale e contrarre il virus.

Nei giorni seguenti al messaggio, gli accessi al pronto soccorso sono diminuiti di oltre il 50%, in virtù della diffusione della notizia e del panico creato, mettendo così a rischio anche la salute di cittadini che, nel dubbio, preferivano evitare di ricorrere alle cure dei sanitari.

La Asl ha formalizzato presso gli uffici della Questura denuncia contro ignoti. Le indagini della Digos di Latina hanno consentito di individuare in breve tempo l’autore della fake news, S.C. di 43 anni di Terracina, che ha ammesso di essere l’autore del messaggio allarmistico, uscito fuori dal suo controllo in quanto lo aveva condiviso in una chat ristretta di amici. L’uomo è stato denunciato per il reato di procurato allarme.








<
>
Sport
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia