La giovane morta sull'Ostiense 2 anni fa

Ritrovate le ceneri di Elena Aubry rubate dal Verano il 6 maggio

Il loculo dal quale erano state rubate le ceneri di Elena Aubry

Sono state ritrovate le ceneri di Elena Aubry, la giovane motociclista di Roma morta a 26 anni in un incidente su via Ostiense il 6 maggio 2018. I resti, contenuti in un’urna tumulata nel cimitero Verano, erano stati rubati lo scorso 6 maggio senza un motivo apparente.

L’annuncio del ritrovamento è stato dato dalla mamma di Elena, Graziella Viviano, in un video sul proprio account Facebook, nel quale ringrazia i carabinieri. Per ora non si conoscono i dettagli. Ama, che gestisce i cimiteri capitolini, aveva sporto denuncia e aveva consegnato ai carabinieri le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona per aiutare gli inquirenti a identificare i malfattori.








<
>
Sport
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia








Antidoto nei “gemellaggi” mondiali
I ‘focolai’ da spegnere e il fuoco della Vita