L'intuizione dei poliziotti

In casa droga, armi e testi inneggianti a nazismo: arrestato 24enne

A seguito di un'indagine da parte degli agenti della Polizia di Stato del commissariato Prati, diretto da Filiberto Mastrapasqua, in collaborazione con gli agenti della Sezione Volanti, un 24enne romano e' finito in manette per possesso di droga, armi bianche, 2 mazze da baseball, 2 repliche di pistole senza il tappo rosso e testi inneggianti al nazismo. Quando gli investigatori sono risaliti a lui, quale probabile fornitore di stupefacente, individuata la sua casa, hanno deciso di fargli 'visita'. Una volta all'interno, i poliziotti hanno sentito l'inconfondibile odore di marijuana provenire da una camera da letto, motivo per il quale hanno proceduto ad una tempestiva perquisizione: 250 grammi di hashish e circa 2.500 euro in contanti oltre alle armi e ai testi menzionati e' quanto sequestrato a D.M.A. Ultimati gli atti di rito e comunicato l'arresto all'autorita' giudiziaria, e' stato accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del giudizio direttissimo. Misura convalidata, e' stato sottoposto agli arresti domiciliari.








<
>
Sport
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia









Antidoto nei “gemellaggi” mondiali
I ‘focolai’ da spegnere e il fuoco della Vita