L'elenco dei laboratori abilitati

Hai avuto il coronavirus? Via ai test sierologici: ora tutti possono scoprirlo

Nel Lazio è boom di test sierologici per scoprire se si è venuti a contatto con il Covid-19. Il test si effettua in laboratorio con un prelievo venoso, ha un costo contenuto a partire da 15,23 euro (ma i prezzi variano da laboratorio a laboratoio), ed è gratuito solo se prescritto dal medico per un sospetto diagnostico. La Regione Lazio ha dettato una normativa per allargare al massimo la possibilità di sottoporsi a tale tipologia di test, che hanno una attendibilità attestata al 98%. 172 i laboratori abilitati nel Lazio. 
Se il risultato rileva un sospetto, si procede anche al tampone a carico del Servizio sanitario nazionale. L'elenco dei laboratori di analisi, pubblici e privati, autorizzati nel Lazio è molto nutrito. A Roma sono una sessantina tutti scaricabili dal sito www.ilcaffediroma.it oppure sul bollettino della Regione Lazio, consultabile sul sito internet della Regione Lazio. 

TEST SIEROLOGICO, QUANDO È A PAGAMENTO

“Il test sierologico - precisa il documento regionale - è effettuato in regime privatistico, con oneri non a carico del Sistema sanitario regionale (Ssr) e lo può fare chiunque, senza nessun bisogno di prescrizione medica. È invece effettuato a carico del Ssr quando c’è “la richiesta del medico del dipartimento di Igiene delle Asl o dallo specialista ospedaliero per i pazienti con sospetto Covid-19 ricoverati o in pronto soccorso”. Intanto, con la riapertura delle attività lavorative, in tema sono arrivate le segnalazioni del garante della privacy. I datori di lavoro possono offrire ai propri dipendenti, anche sostenendone in parte i costi, l’opportunità di effettuare i test sierologici, ma non possono imporglieli. 


LABORATORI ABILITATI IN IN ZONA

ASL ROMA 6

Pubblico
Ospedale San Sebastiano Frascati 
Ospedali Riuniti Anzio-Nettuno

Privato
Cdc Ini Grottaferrata
Corilab (Frascati)
Laboratorio Casella (Grottaferrata)
Ospedale Regina Apostolorum  (Albano L.)
Centro Diagnostico Leonardo (Albano L.)
Cinthianum Labac (Genzano)
Cdc Madonna Delle Grazie (Velletri) 
Cdc Sant'Anna (Pomezia)
Laboratorio analisi e ricerche Valle Aurora (Pomezia)
Cdc Villa Dei Pini (Anzio)
Centro Analisi Sim.O. (Anzio)


ASL LATINA

Pubblico
Ospedale Santa Maria Goretti

Privato
Cdc Città Di Aprilia 
Centro Sa.Na. Servizi Sanitari Privati (Aprilia) 
Elkalab (Aprilia)
Cdc Icot Latina
Ce.R.Tef Galeno
Centro Diagnostica Medica Anxur (Terracina)
Centro Diagnostico "ENNE Uno" (ITRI) 
Centro Diagnostico A. Fleming
Centro Diagnostico Clanis
Centro Diagnostico Clanis (Minturno)
Centro Diagnostico Fleming (Pontinia)
GEAS Srl (Latina)
Laboratorio D.Ssa Cicconardi Minutillo
Laboratorio Analisi Circe Lab
Laboratorio Analisi Marie E Pierre Curie 
Laboratorio Galeno (Formia)
Medical Pontino (Latina)
Polilab (Priverno)
Sermolab (Sermoneta)
Analysis (Terracina)
Laboratorio Analisi Dott. Andrea Vaccari (Cisterna)
Ecomed


ASL ROMA 6

Pubblico
Ospedale San Sebastiano Frascati 
Ospedali Riuniti Anzio-Nettuno

Privato
Cdc Ini Grottaferrata
Corilab (Frascati)
Laboratorio Casella (Grottaferrata)
Ospedale Regina Apostolorum  (Albano L.)
Centro Diagnostico Leonardo (Albano L.)
Cinthianum Labac (Genzano)
Cdc Madonna Delle Grazie (Velletri) 
Cdc Sant'Anna (Pomezia)
Laboratorio analisi e ricerche Valle Aurora (Pomezia)
Cdc Villa Dei Pini (Anzio)
Centro Analisi Sim.O. (Anzio)


ASL LATINA

Pubblico
Ospedale Santa Maria Goretti

Privato
Cdc Città Di Aprilia 
Centro Sa.Na. Servizi Sanitari Privati (Aprilia) 
Elkalab (Aprilia)
Cdc Icot Latina
Ce.R.Tef Galeno
Centro Diagnostica Medica Anxur (Terracina)
Centro Diagnostico "ENNE Uno" (ITRI) 
Centro Diagnostico A. Fleming
Centro Diagnostico Clanis
Centro Diagnostico Clanis (Minturno)
Centro Diagnostico Fleming (Pontinia)
Laboratorio D.Ssa Cicconardi Minutillo​​​​​​​
Laboratorio Analisi Circe Lab
Laboratorio Analisi Marie E Pierre Curie 
Laboratorio Galeno (Formia)
Medical Pontino (Latina)
Polilab (Priverno)
Sermolab​​​​​​​
Analysis (Terracina)
Laboratorio Analisi Dott. Andrea Vaccari (Cisterna)
Ecomed


Test obbligatorio per categorie a rischio
Dall'11 maggio nel Lazio è partita una prima campagna per i test sierologici su un primo campione di 300mila persone, per lo più operatori sanitari e uomini delle forze dell'ordine. L’indagine, effettuata prevalentemente attraverso prelievi venosi, sarà condotta da tutte le strutture del servizio sanitario regionale coordinata e monitorata dallo Spallanzani con il supporto del Seresmi (il servizio regionale sorveglianza malattie infettive). L'obiettivo è quello di rilevare gli anticorpi specifici di Sars-Cov 2, per capire chi è entrato in contatto con il virus e chi potrebbe esserne stato immunizzato, cercando la presenza delle immunoglobuline. Il governatore Nicola Zingaretti ha ricordato che ''quest'indagine porterà a una mappatura importante facilitando anche l'individuazione di eventuali contagi nel più breve tempo possibile, potendo così intervenire con più rapidità''. ''Con questa modalità'' ha aggiunto, ''si avvia una nuova fase della sanità laziale, sempre più incentrata sulla medicina territoriale e su servizi di telediagnostica''. Che accanto allo strumento dei sierologici, per gestire la fase 2 in sicurezza, poggia su altri due pilastri come l'obbligo di vaccinazione antinfluenzale per gli over 65 e i cronici, da un lato, e dagli investimenti, 6 milioni di euro, per la ricerca di un vaccino che vede lo Spallanzani in prima linea.


TAMPONE IN AUTO, ECCO DOVE FARLO
Il bollettino della Regione Lazio ha reso noto anche le 17 postazioni attivate  nel  Lazio in cui è possibile fare il tampone orofaringeo col sistema “drive in”. Un esame però accessibile solo con specifica prescrizione medica. Alla Asl Roma 1 alla Casa della Salute del XV municipio in via Clauzetto o all’ospedale San Giovanni Addolorata in via Santo Stefano Rotondo. Alla Asl Roma 2 al Campus Biomedico di via Alvaro del Portillo e alla Casa della Salute Santa Caterina della Rosa di via Nicolò Forteguerri. Nella Asl Roma 3 alla direzione Asl di Via Casal Bernocchi e all’ex presidio Forlanini. In provincia, i drive-in anti Covid sono stati installati all’ospedale San Paolo di Civitavecchia, al Padre Pio di Bracciano, al Car di Guidonia, al Nuovo ospedale dei Castelli ad Ariccia, a via degli Esplosivi a Colleferro. Nel Frusinate sono attivi al nosocomio Santa Scolastica di Cassino, al Santissima Trinità di Sora. In provincia di Latina al Santa Maria Goretti o al Di Liegro di Gaeta. 








<
>
Sport
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia
Calcio Promozione
Battuto 2-1 il Casal Palocco
Girone C. Il Centro Sportivo Primavera riprende la corsa Play Off
Volley Femminile
0-3 contro la Virtus Latina
Serie C, Girone B. Rovescio interno per la Pizzamore Onda






EVENTI (0)