Non risultano danni a cose o persone

Terremoto: Roma svegliata stamattina alle 5.03. Scossa di 3,3 gradi d'intensità

L'epicentro del sisma, vicino l'uscita n. 11 del Raccordo anulare

Un forte boato e la terra che ha tremato per circa 10 secondi. La scossa di terremoto che ha svegliato stamattina la Capitale è avvenuta alle 5, 3 minuti e 22 secondi con epicentro a 5 Km circa a sud ovest di Fonte Nuova, in pratica vicino all'uscita numero 11 del Grande Raccordo Anulare.

La scossa, probabilmente di carattere sussultorio, non è stata fortissima, "In Italia di questa intensità ne registriamo migliaia in un anno" hanno dichiarato gli esperti. Comunque è bastata per far sobbalzare la gente sul letto, in particolare nella zona est della Capitale e della provincia di Roma, fino a Frascati.

L'origine del terremoto è stata calcolata a circa 10 km di profondità con coordinate geografiche (lat, long) 41.9612.58, ed è avvenuta proprio mentre nella zona era in corso un forte temporale. Nonostante la pioggia alcune persone hanno comunque preferito scendere in strada.

Per le notizie raccolte finora da Vigili del Fuoco e Protezione Civile, non ci sarebbe nessun ferito, né sarebbero segnalati danni a case o altri edifici. Alcune verifiche sono in corso.

I Comuni compresi nell'area di maggior impatto dell'onda sismica sono Fonte Nuova, Mentana, Monterotondo e la zona est di Roma. Molto forte la scossa è stata avvertita anche a Tivoli e Guidonia e ino alla zona nord dei Castelli Romani, in particolare a Ciampino e Frascati.

Vedi il link alla pagina dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia








<
>
Sport
Calcio a 5
Per lui esperienze importanti a Ciampino
Serie B. La Fortituto Futsal Pomezia prepara il colpo Alessio Lemma
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia