Tentativo di phishing

Agenzia delle Entrate: "Gira una e-mail su falsi rimborsi fiscali, cancellatela"

L'Agenzia delle Entrate mette in guardia i cittadini da una nuova truffa che corre via e-mail annunciando fantomatici rimborsi fiscali. "In questi giorni l’Agenzia delle Entrate ha ricevuto diverse segnalazioni relative a nuove e-mail di phishing che notificano ai destinatari rimborsi fiscali inesistenti con l’obiettivo di raccogliere informazioni riservate", si legge nella nota stampa del Fisco italiano, che aggiunge: "Le e-mail in questione presentano come oggetto la dicitura “Notifica per il rimborso fiscale del 2019” e provengono da indirizzi e-mail non riconducibili all’Agenzia delle Entrate". 

"L'Agenzia - continua la nota - ha segnalato la comunicazione alla Polizia postale e raccomanda ai contribuenti di non aprire la mail e di cancellarla immediatamente, anche per evitare danni ai propri pc, tablet e smartphone. Inoltre, ricorda che non vengono mai inviate comunicazioni via e-mail relative ai rimborsi fiscali e che sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it è possibile consultare la sezione “Come sono pagati i rimborsi” per conoscere le modalità corrette con cui vengono erogati".








<
>
Sport
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia
Calcio Promozione
Battuto 2-1 il Casal Palocco
Girone C. Il Centro Sportivo Primavera riprende la corsa Play Off
Volley Femminile
0-3 contro la Virtus Latina
Serie C, Girone B. Rovescio interno per la Pizzamore Onda






EVENTI (0)























Quasi pronto il 'potabilizzatore’ Acea
Tevere da bere, Regione concede il suo “Sì” ad Acea



L’incredibile ponte d’amore
Uscire da ogni emergenza