si trovava già agli arresti domiciliari

Minaccia la ex lanciandole una bottiglia molotov sul balcone, ora a Regina Coeli

Nel pomeriggio di ieri la IV sezione della Squadra Mobile di Roma, a seguito di un’approfondita attività d’indagine, diretta dai magistrati del pool antiviolenza della Procura della Repubblica di Roma, ha eseguito un’ordinanza cautelare in carcere nei confronti di R.M., italiano di 59 anni, gravemente indiziato per i reati di incendio, maltrattamenti e atti persecutori nei confronti dell’ex compagna dalla quale, dopo molti anni di convivenza, si era separato.

L’uomo, che era già ristretto agli arresti domiciliari per aver lanciato una bottiglia molotov sul balcone della donna la notte del 19 marzo scorso, avrebbe nuovamente tentato di incendiarle la casa, con le stesse modalità, la notte del 27 marzo.

Secondo la ricostruzione degli investigatori R.M., dopo essere evaso dalla sua abitazione, con evidente determinazione criminale nei confronti dell’ex compagna, si è diretto a bordo di un’auto sotto casa della vittima e ha scagliato una bottiglia molotov sul balcone del soggiorno, incendiando la porta finestra.

Le fiamme sono state domate dalla donna che, terrorizzata per quanto già accaduto qualche giorno prima e per aver subito minacce e atti di violenza reiterati nel tempo, aveva predisposto alcuni secchi d’acqua pronti all’uso all’interno dell’appartamento.

Su disposizione del Gip del Tribunale di Roma, che ha aggravato la precedente misura restrittiva degli arresti domiciliari, gli uomini della Squadra Mobile di Roma e del commissariato di Fidene Serpentara hanno condotto R.M presso il carcere di Regina Coeli.






Non mancano le polemiche per il bando
Ad Ostia arrivano i chioschi bar a forma di frutta


<
>
Sport
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia
Calcio Promozione
Battuto 2-1 il Casal Palocco
Girone C. Il Centro Sportivo Primavera riprende la corsa Play Off
Volley Femminile
0-3 contro la Virtus Latina
Serie C, Girone B. Rovescio interno per la Pizzamore Onda






EVENTI (0)






















Il punto sui progetti di "Roma Decide"
Verde e infrastrutture, la “fase 2” del VI Municipio



Ma non tutti i residenti sono favorevoli
Il II Municipio studia il progetto della rete ciclopedonale