33.230 mascherine sequestrate

Vendeva mascherine in tessuto non conformi a 9,99 euro l'una. Denunciato FOTO

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Trastevere hanno denunciato a piede libero il titolare di un supermercato di via di Torrevecchia per frode nell’esercizio del commercio.

Con il supporto del reparto specializzato del Nas Carabinieri di Roma è stato accertato che nel supermercato, con tanto di cartello che ne pubblicizzava "l'offerta”, erano state poste in vendita mascherine in tessuto non conformi, importate dalla Cina, ma pubblicizzate quali mascherine chirurgiche idonee alla protezione individuale. I citati manufatti erano venduti in confezioni da 5 pezzi, prive di tracciatura del prodotto nonché di fogli illustrativi in lingua italiana, al prezzo di 9,99 euro a pacchetto.

Nel complesso i Carabinieri della Compagnia Trastevere hanno sequestrato 33.230 mascherine esposte alla vendita.








<
>
Sport
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia
Calcio Promozione
Battuto 2-1 il Casal Palocco
Girone C. Il Centro Sportivo Primavera riprende la corsa Play Off
Volley Femminile
0-3 contro la Virtus Latina
Serie C, Girone B. Rovescio interno per la Pizzamore Onda






EVENTI (0)