Tra i deceduti anche Roberto Gargoni

Le campane suonano a Pomezia per ricordare le vittime di coronavirus

Domenica 29 marzo alle 12.30 le chiese di Pomezia suoneranno le campane contemporaneamente, in ricordo delle vittime di coronavirus tra cui Roberto Gargoni, noto e stimato commerciante pometino, prima vittima del virus a Pomezia.

Il vescovo della diocesi di Albano ha dato il suo assenso e il vicario territoriale, Don Jorge Do Amor Divino, che si è fatto portavoce della richiesta, ne ha dato notizia alla cittadinanza.

I cittadini potranno unirsi alla preghiera affacciandosi ai balconi, senza necessità di uscire di casa.

 








<
>
Sport
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia
Calcio Promozione
Battuto 2-1 il Casal Palocco
Girone C. Il Centro Sportivo Primavera riprende la corsa Play Off
Volley Femminile
0-3 contro la Virtus Latina
Serie C, Girone B. Rovescio interno per la Pizzamore Onda






EVENTI (0)










Si stava dirigendo in consiglio comunale
Consigliere comunale di Ardea rapinato in strada: ferito