materiale di prima necessità

Detergenti, guanti e igienizzanti sequestrati, ceduti alla Protezione Civile FOTO

In seguito ad alcuni sequestri di prodotti sanitari operati nei giorni 13 e 16 marzo presso alcune farmacie della Capitale dalla Questura di Roma, la Procura di Roma, a seguito di interlocuzione con l’Agenzia Regionale della Protezione Civile, ha disposto che il materiale sequestrato, composto da prodotti quali detergenti per le mani, dispositivi di protezione individuale e guanti, da qualificarsi come generi di “prima necessità”, nell’attuale periodo di emergenza epidemiologica,venisse immediatamente ceduto alla Protezione Civile.

In occasione dell’emergenza attuale, la cessione dei prodotti alla Protezione Civile – organo al quale le recenti disposizioni hanno affidato il reperimento dei presidi sanitari urgenti – consentirà di impiegare il materiale sequestrato per le necessità immediate delle strutture sanitarie e dei cittadini.

I prodotti sequestrati sono stati già consegnati da agenti della Questura di Roma agli operatori della Protezione Civile di via Prenestina, che ne cureranno la distribuzione sul territorio regionale.

La Procura della Repubblica di Roma, nell’attuale emergenza epidemiologica, si atterrà alle stesse modalità di destinazione del materiale, in ogni altro caso di sequestro di materiale sanitario, che dovesse essere effettuato a fronte di ipotesi di manovre speculative.








<
>
Sport
Sport
Non più snobbato dal piccolo schermo
Campionati fermi: se vi manca il calcio, ci pensano le serie Tv
Calcio Serie D
Parla il centrocampista Flavio Mattia
Aprilia Racing, "C'è tanta voglia di tornare in campo"
Calcio a 5
L'intervista al DS Stefano Rocchi
Serie A2, la Mirafin pensa già al futuro
Calcio Eccellenza
Gli ospiti vincono 3-0
Girone A. L'Anzio Calcio cede al Monterotondo Scalo
Calcio Serie D
A via Varrone termina 0-0
Girone E. Pomezia Calcio a reti bianche contro il Flaminia
Calcio Promozione
Battuto 2-1 il Casal Palocco
Girone C. Il Centro Sportivo Primavera riprende la corsa Play Off
Volley Femminile
0-3 contro la Virtus Latina
Serie C, Girone B. Rovescio interno per la Pizzamore Onda






EVENTI (0)