Tra Pomezia e Selvotta

Scontro mortale tra auto e camion sulla Laurentina: giovane donna non sopravvive FOTO

Incidente dall'esito mortale pochi minuti fa su via Laurentina. Lo scontro, che ha coinvolto un'auto e un camion, è avvenuto al km 21, nel tratto che va tra il bivio "Scalella", nel territorio di Pomezia, e la località Selvotta, che ricade nel territorio di Roma. Secondo le prime ricostruzioni, una giovane donna al volante della macchina in direzione Roma (si tratta di Barbara Monteleone, 36 anni, originaria di Rocca Priora ma residente a Pomezia, biologa), per motivi da chiarire, avrebbe sbandato invadendo la corsia opposta e impattando violentemente contro un autoarticolato. Sul posto la polizia locale di Roma Capitale e i vigili del fuoco, che hanno estratto la ragazza dalle lamiere. Purtroppo per la donna, nonostante l'intervento del 118, non c'è stato nulla da fare. 

 

 








<
>
Sport
Calcio Eccellenza
Espugnato 3-1 il campo dell'Itri
Centro Sportivo Primavera, il debutto in Eccellenza è da urlo
Sport
Il neroniano si è imposto negli Under 23
Ciclocross. Antonio Folcarelli trionfa a Civitavecchia
Basket Maschile
Intervista al Presidente Fabrizio Monni
Riparte la stagione della Virtus Pomezia Basket con il sogno C Silver
Volley Femminile
Esordio il 7 Novembre con la Fenice
Serie B2. Si alza il sipario sulla stagione della United Volley Pomezia
Calcio Eccellenza
In Coppa Italia ci sarà la Luiss
Anzio Calcio, esordio in campionato il 27 settembre a Tor Sapienza
Calcio Eccellenza
Sempre in movimento il club di Valle
L'Unipomezia sbarca su Instagram e ha già una follower di lusso…
Calcio a 5
La squadra si è ritrovata il 24 Agosto
Città di Anzio Calcio a 5, si alza il sipario sulla nuova stagione
Calcio Eccellenza
Il bomber è sempre più un punto fermo
Centro Sportivo Primavera, riscattato Kevin Carlino a titolo definitivo
Calcio Serie D
La rosa di Bussone ora è al completo
Team Nuova Florida, dal Portici arriva l'attaccante Ciro Coratella
Calcio Promozione
Per lui un passato anche in Serie B
Colpaccio Virtus Ardea: il super Bomber Marco Ascenzi ha detto si