I Castelli, il litorale e Aprilia

I sindaci piangono la scomparsa del primo cittadino di Ariccia: i ricordi

Mentre Ariccia si prepara a dare l’ultimo saluto al suo sindaco Roberto Di Felice, scomparso nella notte a 62 anni e i cui funerali si terranno venerdì 14 febbraio alla chiesa centrale di Ariccia, in queste ore i colleghi sindaci stanno esprimendo sui propri profili social le condoglianze alla famiglia e alla comunità, ricordando anche episodi personali.

Il sindaco di Albano Nicola Marini conosceva da tempo Di Felice: “Il ricordo che mi lega a lui parte dai banchi di scuola, dall’aver frequentato la stessa classe al Liceo Ugo Foscolo. È sempre stata una persona precisa e meticolosa, perfezionista, con una forte volontà di conoscere ed approfondire gli argomenti, a costo di sembrare a volte distante”.

Milvia Monachesi sindaco di Castel Gandolfo: “Pur sapendo della malattia del Sindaco Roberto Di Felice, questa tristissima notizia mi coglie del tutto impreparata. A volte mancava a delle iniziative perché non stava bene, ma poi la volta successiva lo trovavamo al suo posto, forte e determinato ancor più di prima”.

“Questa mattina ci ha raggiunti la tristissima notizia della scomparsa di Roberto Di Felice – si legge sulla pagina Facebook del Comune di Lanuvio –. Accadimento che ci stringe attorno alla sua famiglia, a tutti i suoi cari e alla cittadinanza intera di Ariccia”.

Un post di condoglianze è stato pubblicato anche dal sindaco di Ciampino Daniela Ballico, dal Comune di Rocca di Papa (che a giugno ha pianto la scomparsa del sindaco Emanuele Crestini), dal Comune di Velletri, di Grottaferrata, dal sindaco di Marino e da quello di Lariano. Il Comune di Frascati ha definito Di Felice “persona di grande competenza amministrativa, infaticabile e sempre attento alle questioni più urgenti della sua amata Città. Sono da ammirare l’abnegazione e la professionalità dimostrata fino alla fine e resteranno di esempio a futura memoria”.

Il sindaco di Aprilia, città che nel 2004 e nel 2012 ha perso i sindaci in carica, ha pubblicato un post ricordando “la passione, l’alto senso delle istituzioni e quello spirito di servizio che fino all’ultimo, nonostante i problemi di salute, lo ha portato a recarsi quasi ogni giorno in Municipio per assolvere al mandato degli elettori e ai suoi compiti di primo cittadino. Sono qualità oggi spesso poco considerate e apprezzate, ma che fanno la differenza. Anche per questo, Ariccia perde molto e perdiamo molto anche tutti noi”.

“La notizia della scomparsa di Roberto Di Felice mi addolora profondamente - spiega il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti -. Un amministratore capace, una persona che amava la cosa pubblica e la sua comunità di Ariccia in particolare. Un grande abbraccio alla sua famiglia e ai suoi concittadini da parte mia e di tutta l’amministrazione regionale".

Condoglianze sono giunte anche dai sindaci di Pomezia, Ardea, Anzio e Nettuno.








<
>
Sport
Sport
Conquistati 2 Ori, 2 Argenti e 6 Bronzi
Karate, Gran Prix d’Abruzzo, brilla la New Line Pomezia
Calcio Serie D
L'intervista al DG Danilo Pizi
Dalla Serie D ai giovani, il “modello” vincente Nuova Florida
Calcio Promozione
4-0 contro l'Ostia Antica
Girone C. Il Centro Sportivo Primavera cala il Poker
Calcio Serie D
I lidensi vincono 4-0
Girone G. Il Team Nuova Florida cade ad Ostia
Basket Maschile
102 a 82 per i neroniani
Serie C Gold. Anzio Basket, vittoria d’oro contro la Tiber
Calcio Eccellenza
Nsumbu analizza la vittoria sull'Eretum
Girone A. Unipomezia, "era fondamentale tornare al successo"
Calcio Eccellenza
Neroniani sconfitti 2-0
Girone A. L'Anzio Calcio cade a Civitavecchia
Volley Femminile
3-2 contro la Polisportiva G. Castello
Serie C, Girone B. Pizzamore Onda, vittoria al Tie Break
Calcio Promozione
I pometini vincono 3-0
Girone C. Indomita Pomezia d’autorità a Monte San Biagio