Tragedia alle prime luci dell'alba

21enne dopo l'incidente va in ospedale, poi si getta dal ponte di Ariccia

AGGIORNAMENTO - È stato scoperto nella tarda mattinata il corpo esanime di un giovane ai piedi del ponte di Ariccia. Si tratta di un ragazzo di 21 anni di Genzano ma originario di Nemi, P.D.S. le sue iniziali, che si sarebbe gettato all'alba di oggi. Una storia che, come ricostruito dalla Polizia di Stato del Commissariato di Albano, ha dell'incredibile: nella notte il 21enne aveva avuto un incidente autonomo proprio a Genzano, in via Sebastiano Silvestri, intorno alle 2.30. Aveva abbattuto un palo della segnaletica con la sua Fiat Panda, è stato trasportato al pronto soccorso di Albano, dove è rimasto tra le ore 3 e le ore 4, dopo essere stato dimesso si sarebbe suicidato gettandosi dal ponte di Ariccia.

Ad accorgersi del cadavere sono stati alcuni automobilisti che avevano appena parcheggiato l'auto nell'area sottostante il ponte. Da lì è scattato l'allarme. Sul posto si sono portati la Polizia di Albano e i Vigili Urbani di Ariccia. La salma si trova ora all'ospedale di Velletri a disposizione della magistratura, che ha disposto l'autopsia.




















Contenuto Sponsorizzato